Denominazione di Origine Controllata

Vitigni
Malvasia Puntinata

Terreno
Franco-sabbioso

Vinificazione
Le uve di Malvasia vengono raccolte in due momenti diversi per preservare da un lato la freschezza del vino e da un altro per donare corpo e struttura all’assemblaggio finale. Vinificazione in bianco tradizionale per esaltare le caratteristiche del vitigno e del terroir.

Affinamento
Il vino viene travasato in vasche di cemento e lasciato sulle fecce nobili per 6 mesi. Ogni operazione successiva viene condotta al riparo dall’ossigeno fino all’imbottigliamento. L’affinamento prosegue in bottiglia per altri 1-2 mesi.

Degustazione
Giallo paglierino chiaro, al naso presenta note delicati di fiori e pesca bianca. In bocca l’ingresso è fresco, sorretto da una buona struttura per poi chiudere su un tipico finale ammandorlato accompagnato da una piacevole scia sapida, quasi salmastra. Ritornano in retrolfazione i profumi fini e delicati riscontrati al naso.

Abbinamenti
Accompagna sicuramente bene tutte i piatti di mare ed egregiamente latticini, formaggi freschi, sformati di verdure e torte rustiche delicate .

Temperatura di servizio
12°-14° C

Formati
75 cl

Scheda tecnica