Indicazione geografica tipica

Dedicato agli antichi elefanti preistorici che abitavano Torre in Pietra, di cui sono stati rinvenuti vari fossili durante i lavori del primo ‘900 per ampliare le grotte di tufo della cantina.

 

Vitigni
Sangiovese, Montepulciano e Merlot

Terreni
Calcareo-argillosi

Vinificazione
Fermentazione in acciaio inox separata per le tre varietà. Fermentazione malolattica in cemento. Assemblaggio a metà gennaio ed imbottigliamento a febbraio.

Affinamento
In vasche in cemento con micro-ossigenazione, quindi in bottiglia per 2 mesi.

Degustazione
Colore rosso rubino intenso con lievi sfumature violacee. Vino giovane dal carattere vinoso e fruttato, si apre su note di visciola e bacche rosse. Di buona struttura ed equilibrio dal tannino ben dosato e finale sapido.

Abbinamenti
Si serve con antipasti di salumi e formaggi, patè rustici o sulla classica amatriciana e primi piatti al ragù. Si abbina a secondi piatti come maiale al latte, grigliate di carni, bolliti misti. Accompagna inoltre formaggi a pasta dura.

Temperatura di servizio
16°-18° C

Formati
75 cl e 37,5 cl

Annata
2019

Formati
13% vol

Integralmente prodotto e imbottigliato da:
TORRE IN PIETRA LEPRIGNANA S.S.
Fiumicino (RM) – Italia

Contiene Solfiti

Scheda tecnica